E-fattura carburanti: chiesta proroga

Diomniasoft

E-fattura carburanti: chiesta proroga

Pompe di benzina a rischio caos: gestori di impianti e agenti di commercio chiedono una proroga per la fatturazione elettronica sui rifornimenti al posto della scheda carburante, abolita dal primo luglio 2018.

i avvicina la scadenza per l’entrata in vigore prevista per il primo luglio delle nuove norme in tema di obbligo difatturazione elettronica per la cessione di carburanti e i gestori delle stazioni di rifornimento lanciano l’allarme preoccupati per le tempistiche di adeguamento. L’abolizione della scheda carburante prevista per luglio comporterà, per tutte le stazioni di servizio in Italia, la gestione di un incremento esponenziale della fatturazione, che oggi riguarda solo specifiche transazioni. Tra le difficoltà segnalate, la gestione di troppe fatture singole ed il ricorso ad app che prevedono tempi lunghi rispetto all’operatività delle stazioni.

fonte pmi.it

Info sull'autore

omniasoft administrator